Menu
Intervista telefonica con JOVINE

Intervista telefonica con JOVINE

Reduce dalla partecipazio...

Visita a Milano: un break nelle piscine più popolari della città

Visita a Milano: un break nelle pis…

Sfidando il caldo feroc...

Ferragosto in quota, con il tradizionale concerto nelle Alpi cuneesi

Ferragosto in quota, con il tradizi…

Non so a voi, ma a me &...

Vi racconto la mia musica: intervista telefonica con VALENTINA LUPI

Vi racconto la mia musica: intervis…

VALENTINA LUPI ci ha conc...

Intervista con Margherita Pirri

Intervista con Margherita Pirri

Abbiamo intervistato MARG...

[live report] DIZ FESTIVAL : buona la prima

[live report] DIZ FESTIVAL : buona …

Il 3 luglio, giornata di ...

Il senso dell'uguale: la musica secondo Andrea Di Giustino

Il senso dell'uguale: la musica sec…

Musicista, autore, insegn...

Master universitari online: risparmio e flessibilità

Master universitari online: risparm…

Dopo aver ottenuto la lau...

Intervista video con Alessandro Sagresti

Intervista video con Alessandro Sag…

Abbiamo contattato Alessa...

Prev Next

Ricetta per olio aromatizzato: quel tocco in più per ogni piatto

Sempre più spesso mi capita di sentire in pizzeria:
"Per favore può portarmi l'olio piccante?".
Sulle tavole italiane (dal nord a sud) è sempre più facile trovare una piccola bottiglia
con olio e ben visibili i pezzetti di peperoncino piccante secco.

L'olio aromatizzato al peperoncino si presta bene per dare quel tocco in più a qualsiasi tipo di piatto,
sia pasta o carne, pizza o bruschetta, perfino alle verdure.
Inoltre, è l'ideale per fare un soffritto anche per il sugo più semplice, ma con un sapore più deciso.
La classica pasta con aglio e peperoncino sarà ancora più profumata se si aggiunge (al posto del peperoncino, altrimenti andate a fuoco)
l'olio già aromatizzato.
Ed è veramente facile da preparare in casa.

Serve dell'olio extra vergine di oliva (circa 250 grammi) con 50 grammi di peroncini secchi.
Bisogna, poi, mettere l'olio a riposo con i peperoncini secchi per almeno una settimana.
Tradizione vuole che la bottiglia con l'olio e peperoncini sia tenuta a riposo in un posto fresco e al buio.

Da tenere in conto anche altri profumi come basilico, aglio e rosamarino.


Olio aromatizzato al basilico
1 litro di olio e 3 mazzetti di basilico

Mettete un pugno di foglie di basilico in una bottiglia, aggiungete 1 litro di olio extravergine d'oliva e lasciate a riposare per tre settimane. lasciate a riposo per almeno una settimana e poi filtrare.

Olio aromatizzato all'aglio
Per 1 litro d'olio servono almeno 10 spicchi d'aglio ben pelati e schiacciati nel mortaio.
Tenere al macero con olio almeno due settimane e poi filtrare.

Olio aromatizzato al rosmarino

Per 1 litro d'olio almeno 3 mazzetti di rosmarino ben lavato.
Lasciate in infusione nell'olio per due settimane, poi filtrate l'olio. 

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo