Menu
Vado a vivere in Australia: tra sogno e realtà cosa serve sapere prima dello sbarco nella terra dei canguri

Vado a vivere in Australia: tra sog…

Vado a vivere in Australi...

PARLA PIU FORTE: il nuovo disco di JOVINE

PARLA PIU FORTE: il nuovo disco di …

Si intitola “Parla ...

Viaggio low cost a Torino: due giorni di arte musei e palazzi

Viaggio low cost a Torino: due gior…

Tra le regine della cultu...

La Luna sul Colosseo: le visite notturne al simbolo della Capitale

La Luna sul Colosseo: le visite not…

Imprescindibile tappa di ...

Spesa di stagione a maggio fragole, asparagi e cicorie per depurarare e riminalizzare

Spesa di stagione a maggio fragole,…

La lista per la spesa d...

Anticonformisti, energici e graffianti : intervista agli OLTREVENERE

Anticonformisti, energici e graffia…

Abbiamo contattato gli OL...

Andamento dei mutui per la casa nel primo trimestre 2015

Andamento dei mutui per la casa nel…

Il mercato immobiliare it...

Acquista on line al miglior prezzo di sempre con Piucodicisconto.com

Acquista on line al miglior prezzo …

Acquistare sul web &egrav...

Prev Next

Ricetta per olio aromatizzato: quel tocco in più per ogni piatto

Sempre più spesso mi capita di sentire in pizzeria:
"Per favore può portarmi l'olio piccante?".
Sulle tavole italiane (dal nord a sud) è sempre più facile trovare una piccola bottiglia
con olio e ben visibili i pezzetti di peperoncino piccante secco.

L'olio aromatizzato al peperoncino si presta bene per dare quel tocco in più a qualsiasi tipo di piatto,
sia pasta o carne, pizza o bruschetta, perfino alle verdure.
Inoltre, è l'ideale per fare un soffritto anche per il sugo più semplice, ma con un sapore più deciso.
La classica pasta con aglio e peperoncino sarà ancora più profumata se si aggiunge (al posto del peperoncino, altrimenti andate a fuoco)
l'olio già aromatizzato.
Ed è veramente facile da preparare in casa.

Serve dell'olio extra vergine di oliva (circa 250 grammi) con 50 grammi di peroncini secchi.
Bisogna, poi, mettere l'olio a riposo con i peperoncini secchi per almeno una settimana.
Tradizione vuole che la bottiglia con l'olio e peperoncini sia tenuta a riposo in un posto fresco e al buio.

Da tenere in conto anche altri profumi come basilico, aglio e rosamarino.


Olio aromatizzato al basilico
1 litro di olio e 3 mazzetti di basilico

Mettete un pugno di foglie di basilico in una bottiglia, aggiungete 1 litro di olio extravergine d'oliva e lasciate a riposare per tre settimane. lasciate a riposo per almeno una settimana e poi filtrare.

Olio aromatizzato all'aglio
Per 1 litro d'olio servono almeno 10 spicchi d'aglio ben pelati e schiacciati nel mortaio.
Tenere al macero con olio almeno due settimane e poi filtrare.

Olio aromatizzato al rosmarino

Per 1 litro d'olio almeno 3 mazzetti di rosmarino ben lavato.
Lasciate in infusione nell'olio per due settimane, poi filtrate l'olio.