Menu
'La mia musica nuova ed antica' : intervista a ILA ROSSO

'La mia musica nuova ed antica' : i…

Abbiamo intervistato ILA ...

'Che il vostro amore sia incandescente' : videointervista con Paolo Benvegnù

'Che il vostro amore sia incandesce…

Abbiamo intervistato Paol...

Cristina Dona' a Brignano Gera D'Adda - 24/10/2014 : l'incanto di un concerto occhi negli occhi

Cristina Dona' a Brignano Gera D'Ad…

"Niente é cambiato anche ...

Bonus bebè: facciamo chiarezza sul provvedimento

Bonus bebè: facciamo chiarezza sul …

Proprio nel periodo stori...

Intervista telefonica con THE NIRO

Intervista telefonica con THE NIRO

Abbiamo contattato telefo...

'Non facciamo solo musica elettronica' : intervista ai TORAKIKI

'Non facciamo solo musica elettroni…

Siamo andati a trovare i ...

'Come 2 me' è il nostro viaggio sensoriale : intervista telefonica con Ilaria Graziano

'Come 2 me' è il nostro viaggio sen…

Abbiamo contattato telefo...

Intervista a IL RONDINE

Intervista a IL RONDINE

Abbiamo intervistato IL...

Rapsodia satanica: l'inesauribile potere ipnotico dei Giardini Di Mirò

Rapsodia satanica: l'inesauribile p…

"RAPSODIA SATANICA" è il ...

L'incantautrice ci racconta 'Così vicini': intervista telefonica a Cristina Dona'

L'incantautrice ci racconta 'Così v…

Abbiamo contattato telefo...

Prev Next

Ricetta per olio aromatizzato: quel tocco in più per ogni piatto

Sempre più spesso mi capita di sentire in pizzeria:
"Per favore può portarmi l'olio piccante?".
Sulle tavole italiane (dal nord a sud) è sempre più facile trovare una piccola bottiglia
con olio e ben visibili i pezzetti di peperoncino piccante secco.

L'olio aromatizzato al peperoncino si presta bene per dare quel tocco in più a qualsiasi tipo di piatto,
sia pasta o carne, pizza o bruschetta, perfino alle verdure.
Inoltre, è l'ideale per fare un soffritto anche per il sugo più semplice, ma con un sapore più deciso.
La classica pasta con aglio e peperoncino sarà ancora più profumata se si aggiunge (al posto del peperoncino, altrimenti andate a fuoco)
l'olio già aromatizzato.
Ed è veramente facile da preparare in casa.

Serve dell'olio extra vergine di oliva (circa 250 grammi) con 50 grammi di peroncini secchi.
Bisogna, poi, mettere l'olio a riposo con i peperoncini secchi per almeno una settimana.
Tradizione vuole che la bottiglia con l'olio e peperoncini sia tenuta a riposo in un posto fresco e al buio.

Da tenere in conto anche altri profumi come basilico, aglio e rosamarino.


Olio aromatizzato al basilico
1 litro di olio e 3 mazzetti di basilico

Mettete un pugno di foglie di basilico in una bottiglia, aggiungete 1 litro di olio extravergine d'oliva e lasciate a riposare per tre settimane. lasciate a riposo per almeno una settimana e poi filtrare.

Olio aromatizzato all'aglio
Per 1 litro d'olio servono almeno 10 spicchi d'aglio ben pelati e schiacciati nel mortaio.
Tenere al macero con olio almeno due settimane e poi filtrare.

Olio aromatizzato al rosmarino

Per 1 litro d'olio almeno 3 mazzetti di rosmarino ben lavato.
Lasciate in infusione nell'olio per due settimane, poi filtrate l'olio.