Menu
Intervista con gli ACINIDEVA

Intervista con gli ACINIDEVA

Abbiamo intervistato gli ...

Arriva la decima edizione del B&B Day

Arriva la decima edizione del B…

Il portale www.bed-a...

Intervista telefonica con i Miargento

Intervista telefonica con i Miargen…

Abbiamo contattato telefo...

Viaggi in macchina: breve check list per road trip comodi e sicuri

Viaggi in macchina: breve check lis…

Prendi la macchina e part...

Intervista con VIVIENNE THE WITCH

Intervista con VIVIENNE THE WITCH

Abbiamo intervistato VIVI...

Live Report Zibba a SpazioTeatro89

Live Report Zibba a SpazioTeatro89

La tappa milanese del "Fa...

NON AVERE PAURA : i Mambassa al loro sesto disco

NON AVERE PAURA : i Mambassa al lor…

Lo scorso 27 novembre 201...

Prev Next

Il cioccolato è amico dei denti. Ma non sostituisce una corretta igiene orale

  • Scritto da vivalowcost
  • Categoria: Consumi
  • Visite: 841

Ne abbiamo mangiata a tonnellate durante le ultime vacanze pasquali e sempre con la convinzione che i nostri denti ne traessero solo svantaggi. E invece secondo una teoria espressa al Congresso Nazionale del Collegio dei Docenti Universitari di Odontoiatria sembra che il cioccolato fondente aiuti a mantenere i denti sani.

cioccolato fondente denti anti carie

Certo, il cioccolato contiene zuccheri che favoriscono l’insorgere della carie, soprattutto in assenza di una corretta igiene orale. Ma il cioccolato fondente contiene soprattutto sostanze che aiutano a mantenere lo smalto forte e tengono lontani i batteri presenti nel cavo orale.

Una spiegazione di questa teoria che ai più potrebbe sembrare strampalata ce la da Smileclin, il centro odontoiatrico low cost che da anni cura con professionalità e a prezzi contenuti migliaia di persone in tutta Italia.

Il cacao amaro è ricco di sostanze antibatteriche naturali, che impediscono allo Streptococcus mutans di produrre il glucano, una sostanza collosa che facilita l’attacco dei germi allo smalto dei denti. Uno smalto più sano è più resistente all’azione di batteri e acidi degli zuccheri, e protegge i denti in modo più.
Gli effetti benefici del cacao amaro però si producono solo se questo non viene mangiato insieme a zuccheri e carboidrati, che neutralizzerebbero il suo contributo alla salute dei denti. Ma gli effetti benefici del cacao non possono evitarci due cose molto importanti: una corretta igiene orale e visite odontoiatriche frequenti. Per salvaguardare la salute dei nostri denti, e per il bene del nostro sorriso.”

Quindi vada per il cioccolato, ma non dimenticatevi di avere cura dei vostri denti.

Il centro odontoniatrico low cost Smileclin può fare al caso vostro. Prenotate una visita http://www.smileclin.com/prenota-una-visita.html

Festa del cinema 2014, biglietti scontati dall'8 al 15 maggio

  • Scritto da vivalowcost
  • Categoria: Consumi
  • Visite: 774

Dopo la straordinaria affluenza dello scorso anno torna la festa del cinema in tutta Italia. Dall’otto al 15 maggio andare al cinema è decisamente low cost: tutti gli spettacoli nei cinema convenzionati con l’iniziativa costano solo 3 turo.

festa cinema

Andate nella sala cinematografica a voi più vicina e semplicemente comprate un biglietto. Nessun codice sconto da mostrare, basta andare al cinema e scegliere uno tra tutti i film in programmazione. La Festa del Cinema coinvolge tutti gli spettacoli, quindi basta controllare l'orario di programmazione del film.

Come funziona?
Il biglietto lo paghi solo 3 € per il 2D e 5 € per il 3D.
Quando?
Controlla la data sul calendario: è compresa tra il 8 e il 15 maggio? Bene, siamo in piena Festa del Cinema.
Dove?
È nei cinema di tutta Italia! Hai l'imbarazzo della scelta!

La Festa del cinema arriva grazie alla collaborazione tra Anec, Associazione Nazionale Esercenti Cinema, Anem, Associazione Nazionale Esercenti Multiplex e Anica, Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali.

Risparmiare sugli acquisti online con coupon e codici sconto

  • Scritto da vivalowcost
  • Categoria: Consumi
  • Visite: 759

Dopo un'iniziale diffidenza, fare acquisti online, approfittando della loro comodità e convenienza, è diventata ormai un'abitudine per molti di noi. Seduti a casa propria oppure utilizzando smartphone o tablet, è sicuramente molto più facile ordinare i prodotti desiderati anche grazie alla possibilità di poter prima confrontare i prezzi online. Inoltre, la maggior parte dei siti garantisce ormai una sicurezza quasi assoluta nel processo di pagamento.

Dai vestiti ai prodotti di elettronica, dai viaggi al cibo per animali, su Internet è oggi possibile acquistare servizi e articoli da tutto il mondo, potendo restituire (gratuitamente o a pagamento) i prodotti ordinati entro alcuni giorni.

codici sconti-400x329

E con l'aumentare dei consumatori che acquistano online, stanno diventando sempre più numerosi anche i siti internet di e-commerce, con la concorrenza che spinge al ribasso i prezzi e favorisce un fiorire continuo di nuove offerte. Diverse sono le modalità che i negozi online utilizzano per attirare i clienti, come concorsi a premi, raccolte punti e omaggi, mentre ultimamente si stanno diffondendo sempre di più i codici sconto.

I codici sconto sono dei codici alfanumerici, a validità limitata nel tempo, che vanno inseriti nell'apposito campo in fase di acquisto, consentendo al cliente di ottenere uno sconto sul totale dell'ordine o su alcune categorie di articoli (può essere previsto un minimo di acquisto), oppure altri vantaggi come la spedizione gratuita o prodotti in omaggio.

Come trovarli: di solito vengono inviati tramite newsletter agli iscritti, oppure sono elencati su siti specializzati come Just Shopping (presente anche su  Facebook) e Soldissimi. Utilizzati ormai dalla maggior parte dei siti, consentono un ulteriore risparmio semplicemente scegliendo il sito ed il momento giusto in cui effettuare l'ordine. 

Stop ai costi di roaming entro Natale 2015

  • Scritto da vivalowcost
  • Categoria: Consumi
  • Visite: 657

È arrivato il via libera del Parlamento europeo a favore dell’abolizione delle tariffe di roaming sui cellulari.

roaming-dati-ueFine dei costi del “roaming” nel 2015. I deputati della UE hanno modificato il testo per abolire i costi del “roaming” (costi aggiuntivi per l’utilizzo di un telefono cellulare per chiamare, inviare messaggi di testo o accedere a internet in un altro paese dell’UE) in tutta l’UE dal 15 dicembre 2015.

I deputati hanno aggiunto che nel caso di uso abusivo dei servizi di roaming, tuttavia, potrebbero eccezionalmente essere imposti costi ridotti.
Prossime tappe: il Parlamento ha votato in prima lettura il progetto di legge per consolidare il lavoro svolto finora e trasmetterlo al prossimo Parlamento. Ciò assicura che i deputati neoeletti a maggio potranno decidere di continuare il lavoro svolto in questa legislatura.

Mamma e disoccupata? Richiedi un assegno di maternità

Tutte le mamme disoccupate hanno il diritto di richiedere e ricevere un assegno di maternità che possa contribuire, in qualche modo, al mantenimento del piccolo. Ecco come richiederlo.

assegno-maternita-mamma-disoccupata

A chi spetta

Secondo quanto varato dalla Legge l’assegno di maternità spetta alle cittadine italiane, comunitarie ed extracomunitarie residenti in Italia al momento del parto. Ovviamente le cittadine non italiane devono essere in possesso della carta di soggiorno o del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo.

È possibile richiedere un assegno di maternità pari a 1.545,55 euro che viene moltiplicato per il numero di bambini nati/adottati/presi in affidamento.

La domanda deve essere fatta entro e non oltre i sei mesi dalla nascita del bambino e lo stesso lasso di tempo vale in caso di bimbi adottati o affidati.

Clicca qui per avere maggiori informazioni su come richiedere l’assegno di maternità http://www.inps.it/portale/default.aspx?sID=%3b00%3b5773%3b5774%3b5823%3b5841%3b5849%3b5853%3b5852%3b&lastMenu=5852&iMenu=1&iNodo=5852&p4=2