Menu
Francesco Renga @ Arena di Verona [live report 23-5-2015]

Francesco Renga @ Arena di Verona […

La serata del 23 maggio 2...

Top Toilette: la guida che recensisce le toilette pubbliche

Top Toilette: la guida che recensis…

Guide per vivere low cost...

Vacanza in montagna, Lavarone tra escursioni e itinerari

Vacanza in montagna, Lavarone tra e…

Un viaggio in Trentino ...

Vado a vivere in Australia: tra sogno e realtà cosa serve sapere prima dello sbarco nella terra dei canguri

Vado a vivere in Australia: tra sog…

Vado a vivere in Australi...

PARLA PIU FORTE: il nuovo disco di JOVINE

PARLA PIU FORTE: il nuovo disco di …

Si intitola “Parla ...

Viaggio low cost a Torino: due giorni di arte musei e palazzi

Viaggio low cost a Torino: due gior…

Tra le regine della cultu...

La Luna sul Colosseo: le visite notturne al simbolo della Capitale

La Luna sul Colosseo: le visite not…

Imprescindibile tappa di ...

Spesa di stagione a maggio fragole, asparagi e cicorie per depurarare e riminalizzare

Spesa di stagione a maggio fragole,…

La lista per la spesa d...

Prev Next

Bonus idrocarburi per i lucani patentati. Scarica il modulo

benzina low costMentre la benzina e il gasolio continuano la loro corsa inesorabile al rialzo dei prezzi c'è una regione, la Basilicata, che produce 80 mila barili di greggio al giorno. La val d'Agri infatti è il più grande giacimento europeo su terraferma e contribuisce all'ottanta percento della produzione nazionale di petrolio.

Per questo motivo fino al 10 settembre 2011 tutti i residenti patentati della Basilicata hanno diritto a un bonus carburante di 90 euro all'anno. Il bonus viene elargito attraverso una carta postamat prepagata che può essere richiesta in tutti gli uffici postali della regione consegnando una fotocopia del documento di riconoscimento, una fotocopia della patente e una fotocopia del codice fiscale.

Ci si interroga ovviamente sull'operazione, che a nostro parere ci sembra solo di facciata e che non ripaga assolutamente i cittadini lucani dei danni provocati dalle estrazioni sia all'economia del paese sia alla propria salute. Ma è anche vero che con i prezzi folli che diesel e benzina hanno, rifiutare questo contributo risulta difficile a molti.

http://www.poste.it/carta_idrocarburi/comeRichiederla.shtml

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo