Menu
'Non facciamo solo musica elettronica' : intervista ai TORAKIKI

'Non facciamo solo musica elettroni…

Siamo andati a trovare i ...

'Come 2 me' è il nostro viaggio sensoriale : intervista telefonica con Ilaria Graziano

'Come 2 me' è il nostro viaggio sen…

Abbiamo contattato telefo...

Intervista a IL RONDINE

Intervista a IL RONDINE

Abbiamo intervistato IL...

Rapsodia satanica: l'inesauribile potere ipnotico dei Giardini Di Mirò

Rapsodia satanica: l'inesauribile p…

"RAPSODIA SATANICA" è il ...

L'incantautrice ci racconta 'Così vicini': intervista telefonica a Cristina Dona'

L'incantautrice ci racconta 'Così v…

Abbiamo contattato telefo...

VICK FRIDA: il secondo album è THISASTRO

VICK FRIDA: il secondo album è THIS…

Enrico Fridlevski, Marco ...

'Viscerali, teatrali e tamarri quanto basta': intervista agli IO?DRAMA

'Viscerali, teatrali e tamarri quan…

Abbiamo intervistato gli ...

Come risparmiare sui biglietti del treno con LowComotive

Come risparmiare sui biglietti del …

È on line il portale ital...

Alla scoperta della provincia di Catania, con le iniziative del mese di settembre

Alla scoperta della provincia di Ca…

Catania è considerata una...

'Lo gnomo e lo gnu' : il secondo disco di Cecco e Cipo

'Lo gnomo e lo gnu' : il secondo di…

"E’ un bel disco ricco ...

Prev Next

Telefono e internet: sconti ed esenzioni per pensionati e disoccupati

 

Agevolazioni economiche ed esenzioni parziali e totali per tutti i titolari di contratti telefonici riferiti alla linea principale dell'abitazione dove risiede stabilmente il nucleo familiare.

cellulari-e-telefoniL’accettazione della domanda è soggetta al rispetto del requisito economico e quello sociale. Il richiedente deve infatti dimostrare che l’ISEE del nucleo familiare non sia superiore a 6.713,94 euro annui e che almeno uno dei componenti sia disoccupato, pensionato o invalido civile.

È possibile richiedere diversi tipi di agevolazioni.  Le prime due riguardano la riduzione – parziale e completa – degli abbonamenti di telefono fisso. L’esenzione totale dell’importo mensile è concessa solo se all’interno del nucleo familiare vi sia un componente affetto da sordità. L’agevolazione parziale blocca, invece, il pagamento del canone mensile della linea telefonica di base a 14,57 euro ed è indirizzata alle persone titolari di una Social Card.

È possibile anche richiedere la la riduzione del 50% del canone mensile del collegamento ADSL (flat o a consumo) e nelle quali è presente una persona non vedente. L’esenzione può limitarsi a 90 ore mensili gratuite di navigazione o essere totale per collegamenti dial up su linee analogiche e ISDN.

Le Condizioni Economiche Agevolate sono state definite con l’obiettivo di favorire l’accesso ai servizi di telefonia fissa e di Internet adsl anche da parte dei soggetti sociali più economicamente deboli. Per chi è interessato a conoscere le migliori tariffe telefono adsl il consiglio è di consultare il sito di SuperMoney, l’unico portale in Italia ad essere accreditato dall’Agcom. In pochi minuti sarà possibile individuare l’offerta più vantaggiosa e adatta alle proprie tasche.

www.telecomitalia.it/assistenza/info-consumatori/agevolazioni-economiche