Menu
Libera, fluida e pulsante: la musica di ROCIO RICO ROMERO

Libera, fluida e pulsante: la music…

Abbiamo intervistato ROCI...

Con Uber e Eataly ricevi un cesto di Natale gratis

Con Uber e Eataly ricevi un cesto d…

Segnaliamo la nuova promo...

"Cerco casa vista Marte" è il nuovo disco dei Piccoli animali senza espressione

"Cerco casa vista Marte" …

Il 7 ottobre scorso é usc...

Intervista a Lorenzo Palmeri

Intervista a Lorenzo Palmeri

Abbiamo intervistato LORE...

Intervista a Roberto Fedriga

Intervista a Roberto Fedriga

Abbiamo contattato Robert...

Tutto quello che devi sapere per acquistare un presepe napoletano

Tutto quello che devi sapere per ac…

Quella del presepe napole...

L'ipnotico show dei Giardini di Mirò [Locomotiv 27.11.2014]

L'ipnotico show dei Giardini di Mir…

Serata carica di emozioni...

L'intimità cantautorale di Riccardo Sinigallia fa tappa a Milano [25.11.2014]

L'intimità cantautorale di Riccardo…

Due sere fa, il 25 novemb...

Intervista a THE SIDH

Intervista a THE SIDH

Abbiamo contattato i THE ...

Misfatto: un pò di sano rock da Piacenza

Misfatto: un pò di sano rock da Pia…

I MISFATTO (Melody Castel...

Prev Next

Scrub e peeling fatti in casa: fai da te la spugna per lo scrub corpo

Lo scrub (o peeling) è il miglior metodo per avere una pelle morbida e ripulita da tutte le cellule morte.
Per farlo in casa servono pochi ingredienti:
sale grosso (effetto drenante) e dell'olio.

E per farlo sotto la doccia ecco un tutorial per fare da sè anche la spugna da scrub per il corpo.

Ingredienti scrub:
servono 100 grammi di sale grosso
20 grammi di olio (circa 2 cucchiai)
Bisogna mettere sale e olio in un recipiente e mescolarli per bene.
Basta, poi, mettere il composto sulla spugna e massaggiare energeticamente tutto il corpo.

Dopo la doccia sarete leggermente arrossate, ma il sale ha il potere magico (per osmosi) di attirare il sale dall'interno dei tessuti verso l'esterno.
E aiuta, così, a curare la cellulite!

Vediamo dal post di "Che Birba" (blog dedicato alla creatività fai da te) come realizzare una spugna da scrub
"Serve della spugna a nido d'ape
Ho utilizzato 10x30cm di stoffa per la base e 10x15 per l'impugnatura ed altra spugna per l'interno. Con il ritaglio più piccolo ho creato l'impugnatura ripiegandolo due volte dal lato più lungo e macchinando lungo i bordi. Il ritaglio di 10x30 invece l'ho piegato a metà ed ho cucito l'impugnatura su una metà.

Poi ho inserito la spugna di riempimento e cucito a macchina lungo i bordi...
Ed ecco la spugna finita:



Con lo stesso tipo di spugna puoi realizzare delle salviettine struccanti da utilizzare al posto dei dischetti.
Sono lavabili e quindi riutilizzabili più volte.
Un gesto sano per la pelle e per l'ambiente.