Menu
Rimedi naturali per le labbra secche

Rimedi naturali per le labbra secch…

Ecco tre rimedi naturali ...

Intervista a I GIORNI DELL'ASSENZIO

Intervista a I GIORNI DELL'ASSENZIO

ABBIAMO INTERVISTATO "I G...

LEBENSWELT (il mondo della vita): il secondo album de LA MADONNA DI MEZZASTRADA

LEBENSWELT (il mondo della vita): i…

Lo scorso 13 Marzo 2014 è...

krikka Reggae: in viaggio fra ritmi travolgenti e attualità

krikka Reggae: in viaggio fra ritmi…

"IN VIAGGIO" è il quarto ...

Pronti, partenza, via! Inizia la nona edizione della Notte Europea dei Ricercatori

Pronti, partenza, via! Inizia la no…

Trecento eventi in tutta ...

Quando fissare la prima visita odontoiatrica per il nostro bambino? Ecco i consigli di Smileclin

Quando fissare la prima visita odon…

Non è mai troppo presto p...

Il baratto come stile di vita "lowcost"

Il baratto come stile di vita …

Bè, forse ai giorni nostr...

Acquista stampe d'arte su tela, riproduzioni e poster

Acquista stampe d'arte su tela, rip…

A chi non piacerebbe ritr...

Affascinati da "Lo specchio" de L'Ame Noire.

Affascinati da "Lo specchio…

Ascoltare "Lo specchio" d...

Prev Next

Ecodesign: creare oggetti con gli scarti

Riciclare oggetti per creare nuovi e stilosissimi oggetti. E' un genere di disegn ecocompatibile
che riesce a riciclare vecchi oggetti, ma anche tanta spazzatura, creando forme e colori
attraverso lattine, flaconi di detersivo vuoti, pile di riviste già lette e persino
il contenitore delle uova.

E' una sorta di "riuso creativo", vengono assemblati materiali
di scarto per avere ad esempio una lampada,
una sedia, nuova carta da parati e un costo ambientale pari a zero.
Insomma, oggetti scampati alla pattumeria che grazie all'invettiva,
e al gioco dell'immaginazione, trovano nuova vita.

E' il caso della lampada di Mattia Frongia ricavata
da un guscio d'uovo. Il giovane designer di Monza ha realizzato
attraverso un guscio d'uovo trattato
e il packaging in polistirene,
con cui vengono distribuite, appunto, le uova, una lampada.

Un pezzo di autentico design riciclato è il Tavolino pouf di
Massimiliano Adami.
Ha assemblato con schiuma poliuretanica, flaconi di detersivo, bottiglie di plastica per l'acqua
e ha realizzato un comodo tavolino che serve, all'occorrenza, anche da pouf.

Non occorre, però, avere alle spalle anni di studio sul design industriale per riciclare e
creare oggetti.
In rete ci sono valanghe di siti che insegnano a creare oggetti dagli scarti.

Ecco ad esempio come fare una lampada colorata, ideale per una festa in terazza,
o per un angolo della casa dedicata al vostro relax, utilizzando le scatole vuote delle uova.


http://www.addicted2decorating.com/diy-project-lighting-egg-carton-flower-pendant-light.html