Menu
Con B&B25 migliaia di Bed & Breakfast a €25 a notte

Con B&B25 migliaia di Bed &…

I Bed & Breakfast han...

'La musica è l'unica cosa che mi può mantenere sano di mente' : intervista a Tommaso Tanzini

'La musica è l'unica cosa che mi pu…

Abbiamo contattato il gio...

Cinque trucchi per prevenire la carie

Cinque trucchi per prevenire la car…

Che sia Natale, Pasqua o ...

CONSIGLIATI PER VOI: Mega Shop Italia ecommerce lowcost

CONSIGLIATI PER VOI: Mega Shop Ital…

Nei giorni scorsi abbiamo...

'Niente facili entusiasmi' : intervista ai MIRIAM IN SIBERIA

'Niente facili entusiasmi' : interv…

Abbiamo contattato i MIRI...

"Gocce" è la tagliente cascata sonora dei Roslyn

"Gocce" è la tagliente ca…

Nazario Vigilante, Enzo d...

Codice Sconto Uber per tutti gli utenti di vivalowcost

Codice Sconto Uber per tutti gli ut…

Il codice sconto “vivalow...

A Milano abbonamento ATM gratis per precari e disoccupati

A Milano abbonamento ATM gratis per…

Il 2015 si apre con una b...

Corso di spagnolo in DVD: da gennaio con la Gazzetta dello Sport

Corso di spagnolo in DVD: da gennai…

Lo sapevate che lo spagno...

Intervista con IO E LA TIGRE

Intervista con IO E LA TIGRE

Abbiamo intervistato IO E...

Prev Next

A Cesena i vecchi computer tornano in vita con il trashware

trashwareQuanto costa all'ambiente la costruzione di un nuovo computer? Circa 1500 litri di acqua, senza contare l'enorme impiego di materiali pesanti difficilmente smaltibili. 

Per questo motivo a Cesena nasce il progetto Trashware Cesena che intende recuperare vecchi computer non più utilizzati perché vecchi o con qualche piccolo problema  di funzionamento per metterli a disposizione di scuole o enti pubblici e associazioni di volontariato.

Il progetto, finanziato dal Comune di Cesena con il patrocinio dell'Hera Spa  permetterò di avere meno rifiuti elettronici nei cassonetti e più computer a disposizione di chi ne ha bisogno. La gestione dell'iniziativa verrà affidata all'Associazione Universitaria S.P.R.I.Te costituita fra studenti del Polo Scientifico - Didattico di Cesena iscritti ai corsi di studio in Scienze e Tecnologie Informatiche.

Il recupero, ci spiega il sito del Comune, avverrà “unendo i componenti di due o più pc, in modo da realizzarne uno perfettamente funzionante. Verificato il funzionamento dell'hardware, si procederà all'installazione di software libero, cioè privo dei costi di licenza e con necessità di potenza ridotte”.

La priorità nel soddisfare le richieste verrà data alle scuole pubbliche e alle associazioni senza scopi di lucro e, in secondo luogo, verranno prese in considerazione le domande di privati e delle altre realtà.

fonte: GreenMe