ISOLE, il primo lp dei Les Enfants

LESENFANTSIl 5 maggio esce il primo disco per UMA Records dei Les Enfants: "Isole". Un lavoro sospeso tra cantautorato e dream-pop con tanto di elettronica raffinata e synth mai esasperati che la produzione di Giuliano Dottori sa amalgamare in un'opera delicata-intimista ma con groove irresistibilmente solare.

"Isole" è una bellissima ballata poptronica; "Lupo" è più aggressiva e elettroclash ma altrettanto sensuale; "Santa pazienza" fa pensare agli Aucan che si incontrano con Riccardo Sinigallia in una sera ad Ibiza; "Mostri" ricorda gli Xiu Xiu meno disturbati con un ritornello che i Knife non si lascerebbero scappare; "Polvere" ritrova l'intimismo della canzone italiana anni 80, territorio Raf con una wave-tronica più pestona e new romantic; "Miracolo" è David Sylvian che fa reunion dei Japan;
Un lavoro che dimostra come si può uscire benissimo vivi dagli anni 80 e godere di orgoglio e stile contemporaneo, con un piglio che è quello delle cose che sembravano stare su "isole" deserte e invece sono qui e ora tra noi "mostri" e miracoli.

tracce:
 
1_Isole
2_Lupo
3_Santa Pazienza
4_Mostri
5_Polvere
6_Pezzi
7_Miracolo
8_Soli No

Marco Pancrex